SportInPuglia

Iscrivi la tua associazione

Nel 2022 un’estate di sport senza precedenti.

9 Apr 2020 | Magazine

  1. Home
  2. Magazine
  3. Nel 2022 un'estate di sport senza precedenti.

La World Athletics ha annunciato le nuove date dei Mondiali di atletica leggera.
I Campionati mondiali (gli stessi che hanno consacrato Usain Bolt alla storia sportiva) si sarebbero dovuti tenere in Eugene, Oregon (USA), dal 6 al 15 agosto 2021, ma per non intralciare i Giochi Olimpici e Paralimpici, sono stati riprogrammati. 
Il World Athletics Council ha approvato le nuove date dopo ampi dibattiti con le parti interessate dello sport, tra cui gli organizzatori di altri due importanti campionati che si terranno nel luglio-agosto 2022, i Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022 e i Campionati Europei Multisport a Monaco.
Il nuovo programma eviterà un conflitto diretto tra questi eventi importanti e con un’attenta programmazione, garantirà agli atleti la possibilità di competere fino a tre competizioni di livello mondiale.
  
In una straordinaria stagione internazionale per l’atletica, tutti e tre gli eventi si terranno durante un’estate di sport senza precedenti. Si aprirà con i Mondiali di atletica leggera dal 15 al 24 luglio 2022, seguiranno i Giochi del Commonwealth e i Campionati Europei Multisport.
Niels de Vos, direttore esecutivo dei World Athletics Championships Oregon 22, ha dichiarato: “Vorrei ringraziare le parti interessate dell’Oregon per essersi impegnate così presto nel rinvio, consentendo la massima flessibilità nelle date, così come sono stati flessibili con noi per garantire che i nostri piani possano rimanere in pista nonostante il rinvio di 12 mesi. L’Oregon 22, come dobbiamo abituarci a chiamarlo, darà il via a un festival globale di campionati internazionali di atletica leggera nell’estate del 2022 che sarà un fantastica esperienza per atleti e tifosi”.
Louise Martin, presidente della CGF (Commonwealth Games Federation), ha dichiarato: 
“Vorrei ringraziare la guida di World Athletics per un approccio estremamente costruttivo a lavorare con la CGF. In questo momento senza precedenti, il nostro obiettivo collettivo è stato quello di garantire agli atleti l’opportunità di competere in sicurezza al meglio delle loro capacità in più eventi di livello mondiale”.
 
Libor Varhaník, presidente dei Campionati Europei di Monaco di Baviera 2022, ha dichiarato: “A nome di tutti gli stakeholder dei campionati europei multi-sport di Monaco di Baviera 2022, vorrei ringraziare il mondo di atletica leggera per aver collaborato in modo costruttivo e collaborativo con noi nella ricerca di un nuovo evento data che rispetta i principali eventi già programmati nel 2022. Il calendario sportivo internazionale ha avuto un enorme impatto mentre combattiamo questa terribile crisi sanitaria globale e nelle discussioni con World Athletics e la Federazione dei Giochi del Commonwealth il nostro obiettivo comune è stato quello di mettere la sicurezza dei nostri atleti al primo posto. 
 
Ovviamente la scelta di organizzare tre importanti campionati uno dietro l’altro, è stata dettata da necessità globali, ma sicuramente se ci soffermiamo sul lato positivo di tutto questo, potremo assistere allo spettacolo sportivo più bello di sempre, per un periodo di sei settimane!
 
Per il 2022 ci attende un’incredibile estate di sport attraverso tre eventi di livello mondiale, dall’Oregon a Birmingham fino a Monaco di Baviera nel mese di agosto, in occasione del 50° anniversario dei Giochi Olimpici”.

Redazione

Articoli Correlati