SportInPuglia

Iscrivi la tua associazione

Amici te lu Garden in sella da anni fra passione e competitività

2 Feb 2022 | Cronaca Sportiva

  1. Home
  2. Magazine
  3. Cronaca Sportiva
  4. Amici te lu Garden in sella da anni fra passione e competitività

NEL NOME DELL’AMICIZIA ATTRAVERSO LO SPORT

La denominazione dell’associazione ciclistica presieduta da Domenico De Franceschi racchiude lo spirito di un gruppo che da anni è sulla cresta dell’onda del ciclismo amatoriale: Amici te lu Garden. Amicizia, passione e aggregazione sociale rappresentano le virtù di un team competitivo nelle specialità strada, time trial e off-road. Fondata nel 2015, l’associazione sportiva dilettantistica di Lecce concentra nel suo nome la volontà del presidente De Franceschi, e del compianto amico Franco Amati, di aggregare un folto gruppo di amici delle due ruote che ogni giorno si riunivano presso la Caffetteria Garden Coffee di via Adriatica a Lecce. Il simbolo e i colori della maglia, sono la sintesi dell’appartenenza al territorio salentino: la “lupa” del gonfalone cittadino e i colori giallorossi su fondo nero, simboli assoluti della città. Il leitmotiv dell’attività del gruppo è l’amore per lo sport: declinata nel campo agonistico con ottimi successi a livello individuale e di team, al livello cicloturistico e puramente di condivisione sociale allargata soprattutto alle famiglie e agli amici. Oltre al presidente De Franceschi, il direttivo è formato dal vicepresidente Alex De Franceschi e dal segretario Antonio Gallucci. Il team conta 40 tesserati circa, equamente suddivisi tra i settori strada e off-road: un gruppo eterogeneo anche in termini anagrafici essendo rappresentato nelle classifiche per categoria dalla più giovane fascia Senior2, alla fascia dei sempre verdi SuperGentleman A e B.

I SUCCESSI IN BICICLETTA E DIETRO LE QUINTE SI INCROCIANO

Nel corso degli anni la squadra si è sempre contraddistinta per l’impegno della promozione sportiva amatoriale nei settori strada e time trial (cronometro) inserendosi sempre in prima linea nell’organizzazione di singoli eventi e nella complessa gestione di Campionati a livello Regionale Puglia, ma l’organizzazione di gare nel centro-sud Italia sotto l’egida UISP (2015-2017) e dell’ACSI (dal 2018 ad oggi). Prima della pandemia sono stati organizzati mediamente cinque eventi l’anno sotto il coordinamento e la supervisione del team sia nei circuiti “CronoSalento” e “Giro dei Feudi” (UISP), che in quelli del “Cronoman d’Oro Salentino” e “Prestige del Salento” (ACSI), fino all’organizzazione di competizioni a carattere nazionale come il Campionato Nazionale Cronometro Individuale (2016 Lecce, 2017 a Salice Salentino e 2021 Lecce) e la Cronometro a squadre (2015 Salice Salentino). Anche nel settore delle ruote grasse, gli Amici te lu Garden confermano la propria presenza grazie all’organizzazione di una gara unica nel suo genere denominata “Team Off Road, lo spirito del branco“. L’evento sportivo incarna lo spirito di gruppo premiando il team che taglia il traguardo con il maggior numero di atleti partenti, sintetizzando il detto “Si parte e si arriva insieme. La rappresentativa del team Garden è stata sempre corposamente presente nell’ambito di manifestazioni a carattere regionale (circuiti Cicloamatour, Giro dell’Arcobaleno) e in competizioni di caratura nazionale come i Campionati Nazionali a Rosignano Solvay (Livorno), Ostia (Roma), Brescia, Modena, Ortezzano (Fermo), Granfondo Nove Colli (Cesenatico), Granfondo Strade Bianche (Siena), Glossglockner (Austria). “L’associazione leccese vanta un palmares con i fiocchi – spiega Domenico De Franceschi -. Il 2020 purtroppo ha rappresentato per tutti un anno di stop dell’attività agonistica, ma i risultati raggiunti nel corso del 2021, con ben tre maglie tricolori conquistate, hanno dimostrato che il team è stato sempre sul pezzo e non ha abbassato le proprie ambizioni anche nei momenti di maggiore difficoltà”.

I NOMI CHE HANNO PORTATO IN ALTO GLI “AMICI TE LU GARDEN”

Sono tanti i tesserati degli Amici te lu Garden che si sono affermati a livello agonistico. E in testa a c’è il presidente Domenico De Franceschi (2017 campione nazionale Uisp cronometro individuale; campione nazionale Uisp crono-coppie; campione nazionale Uisp crono-squadre; 2017 vincitore del circuito “CronoSalento” e “Giro dei Feudi” Uisp nella categoria di appartenenza; 2017 campione regionale Uisp cronometro individuale; 2018 campione nazionale Acsi cronometro individuale; 2018 e 2019 vincitore del circuito “Cronoman d’Oro Salentino” e “Prestige del Salento” Acsi nella categoria di appartenenza.

amici te lu garden

Anche Gerardo Urso ha fatto incetta di trofei negli ultimi anni con i colori degli Amici te lu Garden (2017 campione nazionale Uisp cronometro individuale; campione nazionale Uisp crono-squadre; 2017 campione regionale Uisp cronometro individuale; 2017 vincitore del circuito “CronoSalento” e “Giro dei Feudi nella categoria di appartenenza; 2018 campione nazionale Acsi cronometro individuale; 2018 campione nazionale Acsi mediofondo Centro-Sud ed Isole; 2018-2019 vincitore del circuito “Cronoman d’Oro Salentino” e “Prestige del Salento” Acsi nella categoria di appartenenza; 2021 campione nazionale Acsi cronometro individuale). E ancora Marco Piccinno (2017 campione regionale Uisp cronometro individuale; 2017 campione nazionale Uisp crono-squadre). Antonio Gallucci: (2017 campione provinciale Uisp; 2018 campione nazionale Acsi cronometro individuale; 2018 campione nazionale Acsi mediofondo Centro-Sud ed Isole; 2018-2019 vincitore del circuito “Cronoman d’Oro Salentino” Acsi nella categoria di appartenenza. Lorenzo Bruno: (2018 campione nazionale Acsi mediofondo Centro-Sud ed Isole) Vito Lombardo (2017 campione nazionale Uisp crono-squadre), Luigi Barba (2017 campione regionale Uisp cronometro individuale; 2018-2019 vincitore del circuito “Cronoman d’Oro Salentino” Acsi nella categoria di appartenenza; 2021 campione nazionale Acsi cronometro individuale), Cristian Rizzo (2021 campione nazionale Acsi cronometro individuale). Una miriade di successi ottenuti grazie alla forza di un gruppo che anche per quest’anno punta a recitare un ruolo da protagonista in tutti i circuiti del ciclismo amatoriale. “Per attitudine strada e cronometro sono le specialità in cui riusciamo ad emergere – prosegue De Franceschi -, ma col tempo contiamo di affermarci anche in mountain bike. Parteciperemo alle Strade Bianche di Siena bianche di siena a marzo, poi parteciperemo a Cesenatico alla Nove Colli e e stiamo organizzando un trittico di gare tra strada, mtb e cronometro – conclude – e poi gareggeremo ai campionati italiani crono squadre e individuale che si svolgeranno a Padova”.


 credit ph: Domenico De Franceschi

Paolo Conte

Articoli Correlati